I nostri "capolavori" letterari

QUANTO INCIDONO LE LEGGI DI “MARFI”?

8 maggio, 2018
| Autore : |

Pochi forse sapranno che il delizioso Tre uomini in barca (per non parlar del cane), è uno dei precursori delle leggi di Murphy. Infatti, già nella chiusura del bagaglio, mentre i tre eroi del Tamigi stipano ogni oggetto possibile all’interno di una delle valigie, Harris, o forse George – non ricordo bene – risponde all’altro, che esprime […]

Leggi

VOLONTA’ DEBOLI E GRANDI DISASTRI

7 maggio, 2018
| Autore : |

  Lunedì, 7 maggio 2018. Se volessi tenere una sorta di diario dell’esperienza politica maturata in questi anni dovrei constatare che gli eventi accadono con disprezzo dei tentativi di renderli ragionevoli. Ripenso alle battaglie, alle manifestazioni, alle denunce che NAD ha portato avanti, per cercare di far emergere una nuova avvocatura democratica nel paese e […]

Leggi

QUALE BASE PER L’ALTEZZA?

6 maggio, 2018
| Autore : |

  La battaglia dell’avvocatura di base è solo un sogno. Nei fatti l’avvocatura di base non ha mai inteso combattere una battaglia, ma al massimo tante piccole lotte, per la supremazia in contesti limitati, fatalmente limitanti. Si continua a coltivare l’idea che essere vicini all’avvocatura di base voglia dire esprimere valori corrotti: banalità, qualunquismo, chiacchiericcio. […]

Leggi

NAD A TARANTO: ORCHIOCLASMA SUPERATO

4 maggio, 2018
| Autore : |

  Non avete la minima idea di cosa sia un orchioclasma, vero? Beh nemmeno noi, ma leggendo questo articolo, forse lo scoprirete. Partiamo dalla fine! No, al Presidente Vincenzo Di Maggio quel “neomelodico” non era proprio andato giù. Ma come, proprio lui, rockettaro impenitente, dotato di suoneria del cellulare con musica dei Jethro tull? “Devi […]

Leggi

COSA FAI PER ESSERE UN BUON AVVOCATO? “VADO IN UDIENZA!”

28 aprile, 2018
| Autore : |

Frank Costello fu il più potente boss  mafioso di New York dal secondo dopoguerra agli anni 50. Nel 1951 Costello accettò di farsi riprendere durante l’interrogatorio organizzato dalla commissione d’inchiesta sul crimine organizzato, guidata dal senatore degli Stati Uniti Estes Kefauver. Fu ordinato di riprendere solo le mani del boss, il quale le mosse così […]

Leggi

L’AVVOCATURA CHE VORREI, D’AMORE E DI LIBERTA’

17 aprile, 2018
| Autore : |

  Scrivo di getto, tra una querela ed un disciplinare, mentre penso a mia figlia, al lavoro, alla dieta, al Prof. Bellavista. Penso anche all’avvocatura, a questo enorme corpaccione senza più un’anima, posto che l’abbia mai avuta, e mi chiedo perché alcuni colleghi, tra cui anche il sottoscritto, provino con tanto impegno a cambiarla. Stamane […]

Leggi

Gli Avvocati tra il capitale, i capitoli ed i capitomboli

11 aprile, 2018
| Autore : |

Il segno più evidente di una professione affetta da un morbo, che ne causa la mutazione genetica è riscontrabile nel difetto di capacità di affrontare le sfide per il futuro, salvaguardando il DNA della professione e della professionalità degli avvocati. Emblematico sul punto è il dedalo legislativo, che ha condotto gli avvocati alla fine di […]

Leggi

Brevi riflessioni sulla legittima difesa: la naturale reazione dell’essere umano alla paura


| Autore : |

Recita l’art. 52 c.p.: “Non è punibile chi ha commesso il fatto, per esservistato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di una offesa ingiusta, sempre che la  difesa sia proporzionata all’offesa …” Orbene, a mio modesto parere, qualsiasi modifica che non elimini la valutazione della proporzionalità della difesa da […]

Leggi

CERCA