TRASPARENZA NELLE ISTITUZIONI: UNA QUESTIONE ITALIANA

10 aprile, 2017 | Autore : |

Nello splendido Centro Congressi di Villa Henderson, a Livorno, a partire dalla 10,00 del 18 maggio, Nuova Avvocatura Democratica cercherà di dare un ulteriore segnale di attenzione alle possibilità di effettiva partecipazione e controllo dei cittadini sul potere.

 

Se ne sente parlare sempre più spesso: la trasparenza, il rapporto tra istituzioni e cittadini, tra rappresentanti e rappresentati. Tema cruciale per Nuova Avvocatura Democratica, che sceglie di dedicare il quarto incontro della propria storia associativa ad una discussione tra esponenti dell’avvocatura e della società, in modo da mettere a confronto le esperienze di ciascuno e provare a costruire una proposta efficace.

Tre avvocati: l’espressione della politica forense, del Consiglio dell’Ordine circondariale, della Cassa di Previdenza Forense, si alterneranno ad un magistrato, ad un sindaco e ad un politico, impegnato nel Consiglio Regionale della Toscana. La dialettica tra le rispettive esperienze consentirà di affrontare il tema sotto molti punti di vista, arricchendo il convegno.

Il lavoro verrà completato dal confronto con la platea, che potrà interloquire direttamente con i relatori presenti.

Trasmetteremo in diretta il convegno, sulla nostra pagina facebook, raccogliendo le osservazioni e le domande di chi seguirà i lavori da ogni parte d’Italia.

Vi aspettiamo numerosi, sperando di poter soddisfare tutti i presenti, con un dibattito interessante.

 

 

 

 

18 maggio 2017

CERCA